Secondo incontro del Processo Partecipativo per informare i cittadini sulle rinnovabili

Si è svolto ad Arborea il secondo incontro del Processo di Partecipazione ARBOREA  NE PARLA promosso dal progetto ISAAC (Icreasing Social Awarness and Acceptance of Biogas and Biomethane), progetto finanziato dal programma europeo Horizon2020, e nato con l’obiettivo di discutere di biogas e biometano e offrire ai cittadini e al territorio l’opportunità di approfondire la propria conoscenza sul tema in modo tale da poter esprimere un giudizio/opinione informata sul futuro del proprio territorio, dove si prevede di costruire un impianto alimentato dal liquame/letame dei bovini.

L’incontro è il secondo di una serie di appuntamenti e si è tenuto sabato 20 gennaio presso il Teatro dei Salesiani di Arborea.

E’ stata l’occasione per fornire ai cittadini, associazioni e stakeholder informazioni sul tema del biogas e biometano e illustrare il progetto dell’impianto che la cooperativa 3A di Arborea ha intenzione di realizzare.

Il principale obiettivo del processo di partecipazione è promuovere una corretta informazione e far si che una giuria di cittadini si esprima sul tema e sul progetto specifico di cui è previsto a breve l’avvio, fornendo ai partecipanti le conoscenze per giudicare e distinguere un buon impianto da uno che non presenta caratteristiche di sostenibilità, tenendo conto delle esigenze del territorio.

All’incontro, moderato da Emanuela Manca, sociologa, hanno partecipato la Sindaca Manuela PintusLorenzo Maggioni del progetto ISAAC, Dott. Efisio Antonio Scano del Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari, il Dr. Francesco Casula, Direttore Generale della cooperativa 3A e l’Ing. Nello Corrao, progettista dell’impianto da realizzarsi.

The contents of this web site reflect only the authors’ view and the Innovation and Networks Executive Agency is not responsible for any use that may be made of the information contained therein.